home theater

Auto Added by WPeMatico

LG CineBeam, proiezione fra HD & UHD

Appassionati di cinema? Niente di meglio che attrezzare il proprio salotto in un piccolo home theater, scegliendo una sorgente di qualità adeguata (BD 4K UHD, inutile dirlo), un moderno sistema audio surround e uno schermo televisivo XXL. Anzi, per un vero effetto cinema, perché non usare un videoproiettore?

Fra le tante proposte di videoproiezione degli ultimi tempi, da segnalare due novità firmate LG: arrivano infatti sul mercato i modelli HF65LSR e HU80KG della serie CineBeam.

Il primo apparecchio, il Cinebeam HF65LSR, è basato sull’adozione alla tecnologia a tiro corto. Come è noto, questa offre vantaggi sul fronte della versatilità di installazione, dato che permette di mantenere una minima distanza tra lente e schermo; in tal modo il proiettore può essere posizionato appena sotto o sopra lo schermo di proiezione.

LG CineBeam HF65LSR

In altre parole, non c’è da creare una vera ‘sala’ con punti fissi per l’unità di proiezione e lo schermo,  ma l’unità – leggera e compatta – può anche essere riposta quando non è in uso, non c’è da preoccuparsi dei movimenti degli spettatori lungo il fascio di proiezione e non sono necessari neppure grandi spazi (bastano di 38 cm dalla parete di proiezione per uno schermo da 100 pollici).   

Le caratteristiche tecniche dell’apparecchio, con illuminazione a LED (e lampada LED con durata stimata di 30.000 ore), prevedono risoluzione Full HD (1920 x 1080), con luminosità 1000 Lumen e contrasto di 150,000:1; è integrata una funzione MEMC (Motion Estimation e Motion Compensation), per una resa più fluida.

Ancora, altoparlanti integrati da 3+3W, possibilità di effettuare la correzione Keystone su 4 punti, smart webOS 4.0, Screen Share di LG (per collegare al proiettore dispositivi come PC, smartphone, tablet, set-top box TV e console videogiochi); via Bluetooth è possibile anche connettere speaker portatili o cuffie compatibili per riprodurre l’audio.

LG CineBeam HU80KG

L’altra proposta della serie CineBeam, siglata HU80KG (nella foto sotto al titolo e qui sopra), è invece un modello laser, caratterizzato da risoluzione UHD 3840×2160 con 8.3 milioni di pixel, proiettati con sistema di elaborazione video XPR. Altre caratteristiche: HDR-10, luminosità 2500 lumen, contrasto 150,000:1, zoom 1,2x, doppio speaker da 7+7 watt, Auto Vertical Keystone, Miracast per condividere contenuti da smartphone e tablet. Dimensione massima dello schermo, 150 pollici, ovvero quasi 4 metri.

www.lg.com/it

L’articolo LG CineBeam, proiezione fra HD & UHD sembra essere il primo su Tutto Digitale.